Rimedi popolari ed erbe per migliorare la vista

La medicina popolare conosce molte piante che influenzano positivamente la vista umana. Tra questi ci sono quelli che possono essere utilizzati sia per il recupero che per la prevenzione

Il recupero della vista è sempre un approccio integrato. Oltre agli esercizi speciali per preservare e migliorare la vista, un grande aiuto in questo caso sarà l’uso di rimedi popolari. Quindi, quali alimenti devi mangiare e quali ricette popolari usare per ripristinare la vista?

1) i mirtilli sono la bacca estiva più importante da vedere. Tutti hanno sentito parlare dei benefici dei mirtilli per ripristinare la vista. Non c’è motivo di produrre un numero enorme di integratori alimentari a base di mirtilli. Ma la bacca naturale è il più utile possibile! I mirtilli migliorano la circolazione sanguigna nella retina, alleviando efficacemente la tensione e lo spasmo del nervo ottico. Mangiare regolarmente mirtilli, manteniamo e aumentiamo aumenta l’acuità visiva e proteggiamo anche gli occhi dai fattori nocivi dell’ambiente esterno.

2) Le carote sono utili per miopia, congiuntivite, blefarite, affaticamento e dolore agli occhi. Questo ortaggio è un buon mezzo per prevenire la degenerazione e il deterioramento della vista con l’età. Inoltre, la carota migliora la visione del crepuscolo, eliminando la cosiddetta “cecità al pollo”. Anche le cime delle carote aiutano a ripristinare la vista, e puoi mangiarla semplicemente o aggiungerla alle insalate.

3) verdure fresche: prezzemolo, spinaci,aneto, coriandolo, sedano, cipolle. Nelle regioni montuose della Russia, i verdi vengono aggiunti a quasi tutti i piatti. Ma raramente troverai un centenario caucasico con gli occhiali. Ciò suggerisce l’efficacia del verde nella protezione della vista. È semplice: i verdi sono la vita, i verdi contengono un’enorme quantità di vitamine ed elementi che influenzano positivamente il corpo umano, inclusa la vista.

4) miele + tè forte. Mescolare il miele in un tè forte, instillare in ogni occhio 5 gocce, quindi è auspicabile sdraiarsi un po’. Questo rimedio popolare allevia i processi infiammatori nelle malattie degli occhi e, in generale, ha un effetto positivo sulla vista.

5) succo di foglie di scarlatto. Può essere assunto per via orale o sepolto negli occhi, mescolato con acqua e miele. La pianta stessa deve essere di almeno 2-3 anni. Taglia le foglie di scarlatto, mettile su un piatto e metti il frigorifero per 10-12 giorni. Durante questo periodo, Le foglie formano sostanze chiamate “stimolanti biogenici”, che eccitano l’attività vitale delle cellule. Quindi spremere il succo dalle foglie e prendere 1 cucchiaio da dessert 3 volte al giorno per 30 minuti prima dei pasti. Oppure puoi mescolare il succo di aloe con acqua distillata e miele per seppellire negli occhi. E nel primo e nel secondo caso, otteniamo un ottimo mezzo per rafforzare e ripristinare la vista. Il succo spremuto viene conservato in frigorifero per un massimo di 3 giorni (questo è il massimo), perché le proprietà terapeutiche vengono ulteriormente perse. Prendi il succo di aloe può essere per 2-4 settimane, quindi è meglio fare una pausa. Controindicazioni: non è consigliabile bere succo di scarlatto per le donne incinte, così come per coloro che hanno problemi con il cuore e il fegato.

6) germogli e germogli di grano sono estremamente utili per preservare e migliorare la vista.

7) Infuso di equiseto, vale a dire le insufflazioni questa infusione occhio calma un tic nervoso, toglie il dolore e sensazione di sabbia negli occhi. Questo rimedio popolare per migliorare la vista aiuta coloro che trascorrono molto tempo al computer. Ricetta: 1 cucchiaio di equiseto versare 1 bicchiere d’acqua, quindi far bollire per 30 minuti. Fatto! Puoi lavare con questa infusione gli occhi o applicare lozioni di cotone caldo impregnate sulle palpebre.

8) La menta è talvolta chiamata «erba dell’occhio» per la sua efficacia nel preservare la vista. Ricetta: l’olio di menta (venduto in farmacia) viene diluito in acqua distillata (1 goccia di olio per 100 ml di acqua) e sepolto negli occhi.

9) ortica aiuta a ridurre l’acuità visiva, soprattutto negli anziani. L’infusione per uso interno viene preparata come segue: 1 cucchiaio di ortica secca tritata viene versato con un bicchiere di acqua bollente, la miscela risultante viene infusa 1 ora. Bere l’infusione risultante di ortica 1 / 3 tazza 3 volte al giorno. Tuttavia, senza infusioni di ortica è anche efficace, è utile mangiarlo fresco sotto forma di insalate o dopo aver mangiato 2 volte al giorno.

10) il biancospino è molto utile nella miopia. È necessario macinare i frutti secchi, mescolare con miele in una proporzione di 1: 1 e prendere una miscela di 3 cucchiai al giorno.

11) lozioni di patate, applicate agli occhi, rilassano bene e alleviano l’affaticamento degli occhi. Le patate vengono strofinate su una grattugia media, quindi avvolte in una garza e messe sugli occhi (per 20 minuti).

12) un impacco di ortica e mughetto aiuta perfettamente con il glaucoma in una fase precoce. Viene preso mezzo bicchiere di ortica, 1 cucchiaino di fiori di mughetto, tutto questo viene versato con un bicchiere d’acqua. L’infusione viene posta per 10 ore in un luogo buio. Quindi aggiungere mezzo cucchiaino di soda normale, dalla massa risultante fare 2 volte al giorno per 15-20 minuti impacchi per gli occhi.

13) Ochanka è efficace nel trattamento della vista, specialmente nella cataratta. Mezzo cucchiaino di erbe secche tritate eufrasia versa 100 ml di acqua bollente e lasciare a raffreddare. Quindi l’infusione viene filtrata. Fatto! L’infusione risultante di ochanka viene sepolta in entrambi gli occhi da 2 gocce 2-3 volte al giorno. Il resto è utile da bere. Il corso del trattamento è di 30 giorni.

14) l’infusione di rosa canina è utile per ripristinare la vista, anche nella distrofia retinica e nella cataratta. Prendi 1 cucchiaino di petali di rosa canina secchi, versa 2 tazze di acqua bollente. La miscela risultante viene raffreddata, spremuta e aggiunta di 1 cucchiaio di miele. La bevanda deve essere consumata prima di andare a letto e subito dopo il risveglio, inoltre, non sarà superfluo berla durante il giorno.

15) radice di prezzemolo + limone = rimedio popolare efficace per migliorare la vista. La radice di prezzemolo viene macinata in proporzione uguale al limone, aggiungere il miele a piacere e per 2 mesi prendere questa miscela ogni giorno per 1 ora prima di mangiare 1 cucchiaino.
I rimedi popolari aiutano a preservare e migliorare la nostra visione, ma dovrebbe essere chiaro che oltre a loro, devi solo prenderti cura dei tuoi occhi. Se ci si siede giorno e notte al computer, è improbabile che i rimedi popolari per ripristinare la vista possano fare la differenza in qualche modo. La cosa principale è non sovraccaricare i nostri occhi, il che, ovviamente, non è così facile nell’era dell’informazione.